Vai al contenuto

Infissi minimal | Cosa sono le finestre minimali e perché sceglierle

infissi minimali cosa sono perché scegliere

Gli infissi minimal, o minimali, stanno diventando uno standard per le case moderne. Si tratta di finestre e porte con profili sottili e effetto tutto vetro, dovuti alla struttura dell’infisso o a un montaggio particolare.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche degli infissi minimal e come potresti ottenere l’effetto tutto vetro, anche senza acquistare finestre minimali.


Infissi minimal | Cosa sono

Gli infissi minimal veri e propri, sono finestre e porte dai profili molto sottili. I più diffusi sono gli infissi minimal in alluminio, materiale che ci permette di ottenere profili molto ridotti anche su grandi dimensioni.

L’acciaio, materiale premium per serramenti, eccelle in questo aspetto e ci permette di ottenere profili personalizzati e dimensioni extra large. Possiamo comunque ottenere profili sottili anche con PVC, legno, legno alluminio e PVC alluminio. Molto dipende dalle dimensioni richieste e dall’estetica che stai cercando.

Oltre alle linee eleganti, dovute ai profili molto ridotti che lasciano massimo spazio alla parte vetrata, l’effetto che viene ricercato nell’estetica della casa è quello dei profili invisibili dall’esterno.

finestre e porte con profili sottili minimali

Infissi minimal | Come ottenere l’effetto tutto vetro

Esistono due modi per ottenere l’effetto minimale con i tuoi infissi:

  • Puoi acquistare degli infissi con profili sottili: in questo caso l’effetto si ottiene direttamente con il prodotto. Scegli questa soluzione se ami il design delle finestre sottili. Necessiterà un budget più elevato, ma potrebbe essere la soluzione per te.
  • Puoi ottenere l’effetto tutto vetro con infissi dai profili “regolari” attraverso l’installazione: con la giusta progettazione, è possibile nascondere il profilo del serramento nella muratura. In questo modo riduciamo la parte di telaio a vista, ottenendo così un effetto tutto vetro, senza le spese di un infisso minimal vero e proprio.

Infissi minimal | Quali sono i vantaggi delle finestre minimali

Scegliere infissi minimal ti dà per prima cosa un risultato estetico. Puoi ottenere una casa dal design moderno, con infissi che danno uno stile pulito a facciata e interni.

  • Dall’esterno, a seconda delle esigenze, puoi nascondere completamente i profili nella muratura.
  • Dal lato interno, nel caso di inifssi minimali, vedrai principalmente il vetro e un profilo sottile del colore e del materiale che hai scelto. Se hai optato per una soluzione di montaggio, il profilo dell’anta interna avrà dimensioni leggermente maggiori, ma otterrai comunque un’estetica particolare.

Infissi minimal | Quali sono gli svantaggi delle finestre minimali

Quelli degli infissi minimal non sono veri e propri svantaggi, ma elementi da valutare prima di sceglierli.

Per prima cosa non è detto che questo tipo di estetica piaccia a tutti. Se preferisci un infisso più classico, puoi ottenere lo stesso una valida soluzione e una casa luminosa.

L’opzione dei profili sottili può avere dei costi maggiori rispetto a un infisso standard, valuta con attenzione in base alle tue necessità.

Servirà gestire bene l’ombreggiamento con oscuranti che non inficino l’effetto minimale.

Il vetro dovrà dare risultati termo-acustici importanti. In presenza di grandi vetrate, meglio scegliere tripli vetri. Gli infissi minimal comunque possono essere anche di dimensioni ridotte, in questo caso il doppio vetro potrebbe bastare, sempre in base alle esigenze della tua casa.

Infissi profili sottili minimali

Infissi minimal | Conclusioni

Il design della casa moderna punta sempre di più a ridurre i profili dando massimo spazio alla parte vetrata. Anche se spesso i rivenditori spingono su un prodotto particolare, il design minimale si può ottenere anche con profili “standard”:

  • Puoi ottenere questo effetto con infissi specifici, con profili sottili nei vari materiali (servirà valutare le esigenze di dimensioni e colore).
  • Puoi ottenere un effetto minimale richiedendo un montaggio specifico che nasconde parte del telaio nella parete.

I vantaggi degli infissi minimal e con effetto tutto vetro sono principalmente l’estetica e la luminosità che ottieni all’interno dell’abitazione.

Non ci sono particolari svantaggi, servirà però valutare tutti gli aspetti del serramento e dare una continuità al minimalismo anche negli accessori (avvolgibili, persiane, zanzariere).


Risorse utili

La guida per scegliere gli infissi

Perché scegliere infissi in alluminio

Perché scegliere infissi in PVC

Perché scegliere infissi in legno

Perché scegliere infissi in acciaio

Perché scegliere infissi in legno alluminio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.